VITERBO, SCURRIA (FDI – AN): PER LA MORTE DI LUCA PERUGINI CHIEDIAMO A RENZI L’INTRODUZIONE DEL REATO OMICIDIO STRADALE

“Dopo aver appreso questa mattina la triste notizia della morte di Luca Perugini, il ragazzo di Tarquinia travolto da un’auto fuori controllo, chiedo al premier Matteo Renzi l’introduzione immediata del reato di omicidio stradale.

La nostra vicinanza alle famiglie delle vittime d’incidenti è ora come da sempre; per questo, sentendoci partecipi al loro dolore, chiediamo l’immediato intervento del governo affinché si possa mettere un freno a ciò che erroneamente non viene ritenuto un omicidio.

Tra le tante cose annunciate da Renzi nel suo bel discorso d’insediamento, si prevedeva l’introduzione di tale reato, purtroppo come sempre, alle parole non seguono i fatti.

Noi di Fratelli d’Italia chiediamo l’ introduzione di pene più severe come già accade in altri paesi dell’Ue. Siamo stanchi di promesse fatte e non mantenute”.

Marco Scurria
Eurodeputato di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat