Tiziana Papalia

Sono nata a Livorno il 27.10.1967 da mamma viterbese e papà misto lombardo-siculo essendo figlio di militare e lui stesso ufficiale pilota e paracadutista.

Dopo aver girovagato per l’Italia in lungo ed in largo “isole comprese” sono tornata a vivere a Viterbo, dove ormai risiedo da oltre 30 anni.

Qui ho conosciuto mio marito, Paolo Ricci, architetto con il quale sono sposata da 20 anni ed abbiamo un figlio adolescente di nome Goffredo.

La nostra famiglia vive da sempre nel Centro Storico di Viterbo.

Il mio hobby preferito è cucinare i piatti tradizionali italiani ed in particolare quelli viterbesi tramandati da generazione in generazione che amo condividere con gli amici!

A proposito, sono avvocato, ma non mi dilungherò in questa sede sulla mia attività professionale che svolgo con passione da oltre 20 anni.

Qui rileva unicamente quale è l’idea della città che amo e di quello che più mi preme realizzare con gli amici di questa avventura.

Desiderio ridare al Centro della città il suo volto originale, la sua dignità, rendendolo nuovamente vivo e sicuro, polo di attrazione per tutti, cittadini e turisti e non mero territorio di scontro sociale e culturale.

Come disse, tanti anni fa, un caro amico altoatesino amante della Tuscia :

“L’industria di Viterbo? Turismo, turismo ed ancora turismo, perchè Viterbo è veramente la Capitale della cultura, la perla della sua vasta Provincia con la quale costituisce un gioiello unico nel suo genere, dove è scritta l’avventura dell’uomo dall’alba dei tempi!”.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat