Successo per la “Piazza tricolore”.

Fratelli d’Italia continua a portare il centrodestra in piazza.
Dopo il successo della visita di Giorgia Meloni in piazza della Repubblica, ieri sera è stata la volta di piazza don Mario Gargiuli e di Fabio Rampelli, altra colonna portante della destra italiana, che ieri è intervenuto a sostegno di Giulio Marini sindaco.
La piazza si è colorata di bianco rosso e verde facendo rivivere ai viterbesi la tradizione delle feste tricolori, da troppo tempo assenti sul territorio e che Fratelli d’Italia si è presa l’impegno di organizzare di nuovo, molto probabilmente con cadenza annuale, partendo dalla serata di ieri.
All’appuntamento non è mancata la musica, il divertimento e la gastronomia. Tavole imbandite, birra e l’irresistibile pizza del Monastero di Viterbo.
Sul palco, oltre all’intervento di Fabio Rampelli, hanno preso la parola l’assessore provinciale di Fratelli d’Italia Paolo Bianchini e il sindaco Giulio Marini. Un’occasione perfetta per svelare il cinismo di alcune liste all’apparenza “civiche”, ma tutt’altro che svincolate da rapporti profondi con la politica di vecchio stampo.
Fratelli d’Italia si è confermato invece ancora una volta come un solido punto di riferimento per il centrodestra a Viterbo e sempre vicino alle esigenze del territorio e dei cittadini.
La serata si è conclusa con l’appello e l’invito a votare Giulio Marini sindaco al ballottaggio che si aprirà domenica, tutto il giorno, e lunedì fino alle ore 15.
Stasera la coalizione a sostegno di Marini chiuderà la campagna elettorale questa sera alle ore 20 a piazza Unità d’Italia.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat