Russia sanzionata Italia rovinata

Russia sanzionata Italia rovinata.

Questo lo slogan del sit-in che ha organizzato oggi pomeriggio il comitato provinciale di Fratelli d’Italia alleanza nazionale e Gioventù nazionale di Viterbo davanti alla camera di commercio.

L’iniziativa segue la mozione presentata alla Camera affinché il governo ritiri immediatamente il proprio sostegno alle sanzioni contro la Russia. Fratelli d’€™Italia alleanza nazionale si è molto impegnata su questo tema fuori e dentro le istituzioni incontrando gli imprenditori, particolarmente quelli del settore agricolo, fra i più penalizzati.

Quanto riferito sul tema dal ministro Guidi più che dirimere le preoccupazioni ha lasciato sconcertati i parlamentari di FdI-An, confermando la leggerezza con la quale il governo italiano sta affrontando la questione dei rapporti economici e geopolitici con la Russia e delle ripercussioni che le sanzioni verso questa, e le conseguenti contro sanzioni russe, possono avere per l’€™economia italiana.

Già arrivati i primi aumenti per energia e gas! Le sanzioni vanno totalmente contro l’€™interesse nazionale ed economico italiano, per molti motivi.

In primo luogo, i nostri imprenditori sono esposti verso la Russia in attività di esportazione dei prodotti tipici italiani. Il danno economico sarà rilevante e si è già fatto sentire, quando alcune aziende si sono viste restituita la loro merce, respinta alla frontiera russa.

In secondo luogo, una perdita dei rapporti economici con la Russia sarà duratura e probabilmente irrecuperabile, in quanto Putin sta aprendo nuovi mercati e sta potenziando gli scambi con i paesi che entreranno nell’€™unione eurasiatica.

Per questo Fratelli d’€™Italia è contraria alle sanzioni contro la Russia e chiede che l’Italia si faccia promotrice di una proposta politica alla crisi con la federazione Russa e sulla crisi ucraina. “Speriamo che una volta tanto si possano difendere i nostri interessi, invece di fare i servi sciocchi di interessi altrui”.

Comitato provinciale Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale
Gioventù nazionale Viterbo

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat