No ai rifiuti di Roma nella nostra città

Esprimiamo con forza la nostra totale contrarietà all’ipotesi paventata dal ministro dell’ambiente Corrado Clini di conferire parte dei rifiuti di Roma nella nostra città. Viterbo, già da molti anni, è costretta a smaltire i rifiuti della provincia di Rieti, una situazione al di fuori della legge nazionale che prevede la totale autosufficienza dei territori in materia di smaltimento dei rifiuti. I rifiuti di Roma potrebbero far collassare la capacità ricettiva delle strutture di smaltimento viterbesi costringendo ampliamenti che andrebbero a far diventare la situazione da temporanea a definitiva. Il nostro territorio, già pesantemente gravato dalla servitù con Rieti, non può essere ulteriormente ferito.

Mauro Rotelli

Giuseppe Talucci Peruzzi

Consiglieri Comunali – Viterbo

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat