Monti (Fdi): “Inaccettabile aggredire chi la pensa diversamente”  

“Palermo come il resto d’Italia.

L’aggressione di ieri in Sicilia, ai danni del segretario provinciale di Forza Nuova Massimiliano Ursino, non è che l’ennesimo segnale dell’inarrestabile decadenza dell’Italia e dei suoi italiani.

La mancanza di sentimenti veri e propri e di cultura politica, la fallita opera di chi dovrebbe insegnare ai giovani il cammino verso una democrazia “vera” che metta a confronto l’uno con gli altri, non con i bastoni ma con i contenuti, l’impossibilità oggettiva di garantire  un futuro ai nostri figli, sta portando il sistema ad un totale collasso senza possibilità di controllo.

Si faccia finita di permettere a questi balordi, senza nessun colore politico, di offendere la dignità altrui, basta tenere le mani legati al Comparto sicurezza, l’unico in grado di contrastare questo fenomeno.

Fermiamo questo odio e smettiamola soprattutto di fomentare lo stesso quando un nemico che si indica non esiste.

 

Giampiero Monti

Candidato alla Camera – Fratelli d’Italia

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat