Giampieri (FDI): Istituzione di un tavolo di lavoro permanente per l’Ambiente

Giampieri: “Istituiamo un tavolo di lavoro permanente per l’Ambiente”.

La grave contaminazione del fiume Treja di mercoledì scorso, avvenuta in seguito allo
sversamento di sostanze tossiche nel suo alveo, è solo l’ultimo episodio di una lunga serie
di azioni “criminali” perpetrate nei confronti della nostra terra.

Il neo Consigliere Comunale di Civita Castellana Luca Giampieri, richiede a gran voce l’istituzione di un
tavolo di lavoro permanente composto dagli Assessori all’Ambiente delle Province di Roma e Viterbo, dei
Comuni i cui territori sono attraversati dal fiume, dai rappresentanti del parco “Valle del
Treja”, delle Agenzie regionali per l’Ambiente e dei corpi di vigilanza, conservazione e
controllo, che possa riunirsi a scadenze regolari e non solo a seguito di emergenze e
disastri ambientali.

Lo scopo principale del coordinamento tra tutte le autorità competenti
dovrà essere quello dell’adozione di strumenti atti ad evitare il ripetersi di tali situazioni e
minacce per la salute delle persone che vivono nel territorio.

Tali azioni preventive senz’altro devono partire dall’educazione ambientale nelle scuole, con visite ai parchi
e ai siti archeologici per proseguire poi con l’aumento delle risorse per il controllo e terminare
col potenziamento e realizzazione ove assenti degli impianti di depurazione di acque
reflue e smaltimento di sostanze tossiche.

Luca Giampieri, Consigliere Comunale

Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale Civita Castellana

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat