FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE DICE NO ALLA MOZIONE DEL PD

“Per quale motivo il Sindaco Angelelli non interviene direttamente sulla questione “bollette pazze” e manda avanti i capigruppo della sua maggioranza richiedendo anche il sostegno all’opposizione? Forse non vuole andare contro il Presidente della Talete Bonori (PD) e minare così gli equilibri già molto precari all’interno del Partito Democratico viterbese in clima di elezioni provinciali?”. Domande semplici che si pone Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale dopo l’invito del capogruppo del PD, Paolo Aleandri, a sottoscrivere la mozione, proposta dal suo partito in collaborazione con Sel e Civita Civica, per sollecitare il Sindaco a chiedere alla Talete una proroga della scadenza delle bollette e il ricalcolo delle stesse a fronte di cifre esorbitanti e ingiustificate.

“Il Sindaco Angelelli appare sempre più isolato e lontano dai problemi del paese che dovrebbe invece tutelare, capiamo che ci sono alle porte le elezioni provinciali e che il suo nome è tra i “papabili” per la poltrona di palazzo Gentili ma il suo ruolo di primo cittadino gli impone di rivolgersi direttamente alla Talete, senza essere “costretto” da mozioni sottoscritte dai suoi compagni di maggioranza”.

Abbiamo invece sottoscritto, insieme alle altre forze di opposizione, la richiesta di convocazione di un consiglio comunale aperto per discutere della problematica. Inoltre è stata presenta una mozione (a firma dei nostri Consiglieri comunali Giampieri e Coletta prot. n. 6867) da discutere nel suddetto consiglio per richiedere l’istituzione di una commissione speciale ad hoc (per la quale non devono essere previsti gettoni di presenza) e l’istituzione di un capitolo di bilancio per un fondo di garanzia sociale per fronteggiare i continui aumenti delle bollette e imposte comunali laddove queste spese non possano essere sostenute dai cittadini in evidenti difficoltà economiche o disabilità.

 

FDI-AN Civita Castellana

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑