Fiaccolata per Paolo Borsellino

Venerdì 19 alle 21,30 da piazza Martiri d’Ungheria (zona Sacrario) partirà una fiaccolata commemorativa in ricordo della strage di via D’Amelio nella quale persero la vita il giudice Borsellino e la sua scorta.

La fiaccolata attraverserà via Marconi, piazza del Teatro, via del Corso, piazza delle Erbe, via Roma, via San Lorenzo, piazza della Morte e si concluderà in piazza San Lorenzo, all’ombra del duomo della città di Viterbo.

L’iniziativa è stata fortemente voluta da tutti gli esponenti di Fratelli d’Italia, in particolare dai più giovani del gruppo, che vogliono ricordare in occasione del ventesimo anniversario della tragedia la figura esemplare di Paolo Borsellino, per sottolineare con forza l’impegno dei ragazzi contro ogni tipo di mafia.

Ventun anni dopo quel maledetto 19 luglio del 1992, Fratelli d’Italia vuole confrontarsi ancora una volta con le parole e i gesti di un uomo che sarà per sempre un esempio da seguire per camminare sui sentieri della legalità.

La fiaccolata sarà un momento per fare memoria di quella testimonianza e per riscoprire e reinventare il nostro comune desiderio di essere protagonisti in un mondo che cambia e che ci interroga sempre di più sulla nostra dimensione di partecipazione alla realizzazione del bene comune.

Ci auguriamo dunque una partecipazione di massa da parte dei viterbesi di ogni età al di là di ogni colore o appartenenza politica per ribadire un forte sì alla legalità e un no convinto alla mafia.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat