FDI Viterbo: Franceschini se ci sei batti un colpo

Che Villa Lante nei secoli sia stata sempre al centro dell’attenzione è fuori discussione, ma questo accadeva soprattutto per la sua indiscutibile bellezza.

In quest’ultimo periodo però l’attenzione si è spostata su aspetti purtroppo non certo positivi.

Basti pensare che in uno dei periodi di maggiore afflusso turistico come il 1 e 2 novembre, Villa Lante nel pomeriggio è rimasta chiusa, il quadro che ne esce fuori sulla gestione non è dei migliori.

E le promesse del ministro Franceschini e del sindaco Michelini che fine hanno fatto? Rimane difficile credere che i soldi stanziati per sviluppare la promozione di questo “gioiello” e gli impegni presi per l’apertura dei meravigliosi giardini, possano realizzarsi se continuano questi fatti. Non potrà certo essere sufficiente il lodevole impegno della Pro Loco di Bagnaia e dei suoi volontari.

È l’ennesima dimostrazione che sempre più spesso il nostro territorio con i suoi gioielli serve più a farsi belli ai politici che vi fanno passerella, piuttosto che diventare un reale e concreto strumento per veicolare e promuovere il viterbese e le sue bellezze.

Quando la famosa programmazione, parola abusata dal centro sinistra in campagna elettorale, sarà finalmente attuata ed evitati questi scivoloni che fanno solo del male al settore turismo? Per “pietà” dateci una risposta certa che di annunci non ne abbiamo bisogno…

 

FDI-An Viterbo

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat