FdI, nuovo incontro sulla cultura

Lo scorso venerdi si è tenuto presso la sede viterbese di Fratelli d’Italia il primo appuntamento della serie d’incontri #PERVITERBO che hanno lo scopo di creare un’occasione di confronto, dialogo e riflessione aperta a tutti i cittadini sulla nostra città.

Alcune decine di persone hanno partecipato all’appuntamento. Non un bagno di folla ma comunque una buona risposta per il poco tempo nel quale lo stesso è stato organizzato.

Paolo Bozzi, portavoce comunale di Fratelli d’Italia per la città di Viterbo, ha aperto i lavori descrivendo l’origine di questa iniziativa scaturita, tra le motivazioni, dagli incoraggianti commenti delle tantissime persone incontrate durante le primarie appena concluse.

Nel susseguirsi degli interventi, presenti anche i consiglieri comunali Luigi Buzzi e Gianluca Grancini, si sono toccati argomenti di grande interesse come la cultura, lo sviluppo economico, le nuove iniziative urbanistiche ed il progetto PLUS, la riapertura delle case chiuse e le coppie di fatto.

Come nell’idea degli organizzatori lo stampo dell’incontro è stato assolutamente informale, pratico e dal taglio essenziale che prende spunto dalla metodologia di comunicazione di Twitter ed esalta il contenuto della comunicazione rispetto alla forma.

Da qui il nome #PERVITERBO indicato come si usa nel famoso social network, con la possibilità da parte di tutti gli intervenuti di esprimere il proprio pensiero estendendo tale possibilità a tutti i cittadini, in qualunque momento, di interagire mediante la famosa applicazione mobile.

Per Luigi Buzzi l’iniziativa può costituire un importante interfaccia tra la nostra città e l’amministrazione comunale. Qualora infatti da questi incontri emergano, come auspicano gli organizzatori, idee o soluzioni interessanti sarà cura dei consiglieri comunali veicolarle all’attenzione del consiglio comunale.

Fratelli d’Italia a questo punto ci prende gusto e, sulla base dell’incontro odierno, invita tutti a partecipare al prossimo appuntamento di lunedì 10 marzo alle ore 18.00 sempre in Via Romiti 78. Questa volta l’argomento sarà cultura e quindi l’invito è aperto a tutti i cittadini che potranno così esprimere punti di forza e criticità dell’attuale situazione Viterbese o esporre nuove ipotesi.

L’invito a questo appuntamento è in particolar modo orientato a tutte le associazioni e gli operatori del settore che avranno l’occasione di presentare in prima persona i problemi, le idee ed il loro punto di vista sulla cultura a Viterbo ed avere la certezza di essere ascoltati da un interlocutore attivo ed attento.

Per ogni ulteriore informazione potete contattare la segreteria organizzativa al numero 0761 176.29.68 o via email a fdiviterbo@gmail.com oppure via Twitter a @fdiviterbo e @pbozzivt con hastag #perviterbo.

Paolo Bozzi
Il portavoce di FdI – Viterbo

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat