Fdi Civita Castellana: “Il sindaco valuti la pericolosità delle scritte inneggianti l’Isis”

Allarmante la scritta Isis comparsa stamattina sulla pensilina di fronte alla stazione della Roma Nord- Catalano di Civita Castellana.

“In un momento in cui è alta l’allerta terrorismo – dichiarano i consiglieri comunali Fratelli d’Italia di Civita Castellana, Luca Giampieri e Giulia Matteucci – ed in vista delle festività pasquali, chiediamo alle autorità preposte di monitorare e vigilare attentamente questi fenomeni preoccupanti, al fine di tutelare e garantire l’incolumità dei cittadini.

 

Del resto la rivendicazione degli ideali cristiani è sempre stato uno dei principi fondanti del partito – proseguono – basti pensare alla campagna di Giorgia Meloni di qualche tempo fa per ricordare la sorte dei cristiani mediorientali, vittime di odio e persecuzioni, quando, con un braccialetto recante la lettera araba “nun” si affermava “sono anch’io Nazareno, sono anch’io Cristiano”.

Purtroppo frequentemente segnali evidenti sono stati sottovalutati e in un’Italia troppo spesso abituata a dimenticare le proprie radici religiose e culturali si sono verificati deprecabili episodi di intolleranza o peggio di terrorismo.

Ribadiamo per questo la necessità che il sindaco ponga in essere tutte le precauzioni del caso, per garantire la sicurezza dei concittadini, sia italiani che stranieri ed inoltre cogliamo l’occasione per estendere alla cittadinanza i nostri migliori auguri.”

Gruppo consiliare Fratelli d’Italia
Civita Castellana

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑