Giampiero Monti

Giampiero Monti è nato a Anzio il 24 maggio 1966.

Si è arruolato nell’esercito ancora minorenne nel 1984.

Inquadrato nella Brigata paracadutisti dal 1991 inizia a partecipare a varie missioni alla estero.

Durante la missione in Somalia del 1993, al Check Point PASTA a

Mogadiscio, è protagonista di un grave un conflitto a fuoco dove, nonostante pesantemente ferito, trae in salvo 5 suoi fratelli in armi.

Per tale eroica azione gli viene concessa una Medaglia d’Argento al Valore Militare e, per le ferite permanenti riportate, la Medaglia d’Oro quale vittima del terrorismo.

Nel 1999 viene impiegato nei Balcani dove torna per tre volte.

Nel 2005 viene impiegato in Sudan, nel 2009 presta servizio in Washington D.C. presso l’ambasciata per tre anni e nel 2014 torna i Somalia per 9 mesi.

Sposato, ha 4 figli, un diploma ed un Master in Mediatore Culturale.

Giampiero Monti è candidato al collegio plurinominale della Camera dei Deputati e rappresenta l’ideale più alto della difesa della nostra Patria.

“Dobbiamo restituire il giusto valore al concetto di unità d’Italia e di patriottismo per contrastare chi vorrebbe fare della nostra nazione terra di conquista con leggi come lo Ius Soli.”

Dignità per le forze dell’ordine, tutela della loro sicurezza, strumenti e procedure certe per permettergli di effettuare compiutamente ed in serenità l’attività di controllo del territorio e della legalità.

Rassegna Stampa :

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat