“Cumuli di immondizia ovunque, Babbo Natale pensaci tu”

Caro sindaco, con lo spirito del Natale che ci rende tutti più buoni e quindi senza nessun intento polemico nei suoi confronti, le scrivo per segnalarle la situazione a dir poco incresciosa che ho visto transitando domenica mattina sulla Cassia in direzione Montefiascone, all’altezza della fiera di Viterbo, che la prego di voler far notare a Viterbo Ambiente, la società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti in città.

Cumuli di immondizia lasciati lì in bella vista, come le foto allegate raccontano, proprio all’ingresso della nostra città, proprio in un periodo, quello delle festività natalizie, dove ci dovremmo tutti augurare di dare il massimo per offrire a chi arriva il volto migliore di Viterbo e, invece, ad accogliere chi percorre una arteria importante come la Cassia solo l’immagine di una incuria generalizzata. Purtroppo, mi permetta di aggiungere, fin troppo generalizzata e non solo in quella zona.

Comprendo, perché so che è una questione prima di tutto culturale e che molto dipende anche dal senso civico di noi cittadini, le difficoltà di far partire e mandare a pieno regime il sistema della raccolta differenziata ma ormai sono passati mesi dalla attivazione del servizio e forse si rende necessario fare il punto della situazione e richiamare Viterbo Ambiente ad una maggiore attenzione e ad uno sforzo straordinario, soprattutto e proprio in questo periodo.

Non bastano le pur sacrosante raccomandazioni. Non sono sufficienti le pur necessarie sollecitazioni e informazioni su come ci si dovrebbe comportare.
Serve che la città cambi davvero volto e proprio a partire dalla risoluzione di queste situazioni così evidenti che obbligano alla necessità di un cambio di passo nella gestione del servizio e che autorizzano, se non risolte tempestivamente, chi è meno sensibile ai valori del rispetto e della comunità a tardare ad assumersi le proprie responsabilità di cittadino. Ognuno per la parte che ci compete e che i cittadini ci hanno assegnato, assumiamoci la responsabilità comune di migliorare Viterbo.

Gianluca Grancini
Fratelli d’Italia

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat