Buzzi: Via S. Maria in Volturno, il Comune intervenga

Via Santa Maria in Volturno, malgrado le numerose segnalazioni, rimane una zona nel centro storico di Viterbo ancora soggetta ad un degrado che, a due passi da piazza del Sacrario, non vede un’adeguata e costante attenzione.

Sono sicuramente molte le aree della città che dovrebbero essere maggiormente attenzionate dall’amministrazione, ma qui si concentrano una serie di fattori purtroppo negativi.

Visibile a tutti sono la sporcizia, le bottiglie di birra e molto altro accumulatosi in questa via tra la siepe e il muretto sopra piazza del Sacrario, muretto che vede la numerosa frequentazione, soprattutto la sera, di tanti extracomunitari che in questa zona hanno costituito un vero punto di ritrovo. Su questo ultimo aspetto, ovviamente, nulla in contrario ma devono anche loro rispettare il decoro urbano e le regole del vivere civile.

Non può non essere considerata, inoltre, la presenza dell’asilo nido comunale e, quindi, la necessità che questo sia inserito in un adeguato contesto urbano, certamente non di degrado.

È facile comprende che quanto detto ha portato all’esasperazione gli abitanti i quali, oltre a lamentare una mancanza di sicurezza, soprattutto nelle ore notturne, non ci stanno a vivere in queste condizioni, senza che nessuno faccia qualcosa, da qui le numerose lamentele giunte a FDI-An.

L’intervento dell’Amministrazione, in questo caso, deve essere il più solerte possibile, magari approfittando degli attuali lavori in corso, anche se, a dire il vero, numerose e in moltissime parti della città sono le situazioni analoghe, basti vedere il solo problema dello sfalcio dell’erba che in alcuni quartieri è arrivata ad altezza uomo!

Speriamo che anche quest’appello non vada perso nel vuoto.

Luigi Maria Buzzi
capogruppo FDI-An in consiglio comunale

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat