Buzzi (FDI) su decisione Tar in merito alla gara mense

A differenza dell’assessore Valeri, Fratelli d’Italia, purtroppo, non rimane stupita della decisione presa dal TAR del Lazio sul ricorso fatto da una delle ditte partecipanti alla gara delle mense.

Era agosto 2013, infatti, quando in tempi quindi non sospetti, valutando l’avviso con l’inspiegabile proroga dei tempi per la presentazione delle offerte e la modifica di una clausola del capitolato speciale relativa ai tempi di allestimento del centro cottura, Fratelli d’Italia aveva chiesto in consiglio comunale di sospendere la gare e di portare la stessa in discussione nella commissione competente.

Richiesta che è stata ignorata dall’assessore e dal Sindaco!

Oltre a tutto questo non era certo rimasto inosservato che a gara ancora aperta l’assessore organizzasse incontri con i lavoratori per tramite di un consigliere comunale oltre a rilasciare interviste con dichiarazioni sulla localizzazione del centro cottura.

Ora più che mai rinnoviamo la richiesta, che alla luce dei fatti era più che legittima, di portare l’argomento in commissione.

Luigi Maria Buzzi
Capogruppo FDI al Comune di Viterbo

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

WhatsApp chat